La capacità di acquisire dati e di trasformarli in informazioni a valore consente di supportare le imprese in un processo che le aiuti sempre di più ad avere consapevolezza di come stanno andando e ove necessario di correggere la rotta in modo agile e veloce per rimanere competitive sul mercato.

La necessità di raccogliere, conoscere, muovere dati ed informazioni in tempo reale è pertanto un trend in forte crescita, una vera e propria esigenza di tanti e non più il «vezzo» di pochi.

La tecnologia dell’ IIoT si sta evolvendo velocemente e con risultati davvero sorprendenti, spinta da una sempre più allargata esigenza di «connessione» con il campo. Questo ha dato vita e vigore al movimento dell’Industria 4.0 che oggi sempre più fortemente punta sul processo di digitalizzazione.

Essa rappresenta infatti un asset significativo per la differenziazione, ma soprattutto per il miglioramento della propria competitività sul mercato mantenendo solidi i principi di sostenibilità e di welfare aziendale.

È altresì evidente che il rapido sviluppo tecnologico è rimasto piuttosto compartimentato nei singoli contesti e questo ha creato uno scollamento fra Operation Technology (OT) e Information Technology (IT) che oggi è indispensabile colmare ed integrare per garantire il raggiungimento di performance eccellenti, con ottimi standard di sicurezza, qualità ed ambiente e un ecosistema industriale complessivamente più resiliente alle intemperie del mercato.

Corvina Cloud nasce come piattaforma per semplificare l’implementazione, l’organizzazione e la gestione degli asset legati all’acquisizione dei dati e quindi a tutto il mondo dell’OT: porta su piani più prettamente IT tutte le problematiche OT. Una piattaforma sicura, scalabile e intuitiva con supporto IIoT che riduce i costi aggiuntivi di installazione e manutenzione e apre la strada ai modelli aziendali IIoT del futuro.

Questo approccio infatti consente di abbattere i costi con un semplice click attraverso una piattaforma web-based. Permette di raggiungere una più semplificata gestione degli asset, del loro aggiornamento, della configurazione dei dati da raccogliere, della visualizzazione di cruscotti di controllo e degli alert di impianto che lungo il processo vengono inviati digitalmente all’interno dell’organizzazione per una loro rapida risoluzione.

L’introduzione e l’integrazione di Corvina Cloud con la piattaforma Digibelt C&A, progettata secondo il modello Lean World Class® di Bonfiglioli Consulting, permette di collegare sulle singole postazioni di lavoro i dati provenienti dal campo con le logiche di processo e di qualità, automatizzando i KPI consultabili in tempo reale, quando prima tutto questo avveniva in manuale e con inutili sprechi di risorse e in delega al singolo operatore.

 

Crediamo che la sinergia e l’integrazione fra il mondo Corvina di Exor International e la piattaforma Digibelt costituisca un nuovo approccio alla digitalizzazione che non divide più l’acquisizione del dato da quello del miglioramento del processo e dagli obiettivi strategici aziendali, ma li mette a fattor comune in un unico sistema «plug&play».

È giunto il momento di intercettare le migliorie che la tecnologia può apportare, adottare soluzioni integrate migliorando i processi e i risultati aziendali nonostante le turbolenze del mercato e che la pandemia covid-19 ha generato così fortemente.

Per ulteriore approfondimento rimandiamo al video di presentazione di Exor e vi attendiamo per una visita alla Lean Factory School®  di Bonfiglioli Consulting, e molto presto alla prima fabbrica 5G

 

All Rights Reserved. Copyright © Digibelt